Michelangelo e la Famiglia Medici

Percorso di Visita Guidata su Michelangelo e i Medici

Una visita guidata dedicata alla figura di Michelangelo e alla Famiglia Medici. Durante la visita guidata su Michelangelo e i Medici scopriremo insieme il quartiere di San Lorenzo, simbolo della Famiglia Medici e del rapporto che si instaura tra Michelangelo e la famiglia, visiteremo inoltre la Basilica di San Lorenzo e le Cappelle Medicee. Questo percorso è così concepito per dare ai visitatori un approfondimento sul periodo della Firenze rinascimentale concentrando l’attenzione sul rapporto unico e straordinario, sia a livello umano che artistico, fra Michelangelo e la Famiglia Medici. Inizieremo la visita guidata su Michelangelo ed i Medici ammirando l’esterno del Palazzo Medici-Riccardi, prima residenza medicea, dove il giovane Michelangelo visse fino alla morte del grande Lorenzo il Magnifico. Apprezzeremo l’architettura e le famose finestre inginocchiate michelangiolesche, il suggestivo patio e potremmo visitare l’interno dell’edificio e ammirare la celebre Cappella dei Magi, dipinta nel XV sec da Benozzo Gozzoli per volontà della stessa famiglia Medici.

Visita Guidata alla Basilica di San Lorenzo

Proseguiamo la visita guidata su Michelangelo e alla famiglia Medici con un percorso dedicato alla Chiesa della famiglia, la Basilica di San Lorenzo, dove potremmo ammirare le particolari sepolture commissionate dalla Famiglia Medici, prima fra tutte la tomba del "Pater Patrie" Cosimo il Vecchio, del suo caro amico Donatello e dei suoi figli, tra cui l’eccezionale tomba di Piero il Gottoso, realizzata da Verrocchio all’interno della mirabile Sagrestia Vecchia. La Sagrestia Vecchia è un’opera quattrocentesca concepita da Filippo Brunelleschi e decorata da Donatello per volere del capostipite della Famiglia Medici, Giovanni di Bicci e principale committente del rinnovo dell’intera Basilica per mano di Brunelleschi, creando un esempio perfetto di armonia e proporzione tipico dello stile del primo rinascimento fiorentino. Potremmo poi proseguire la visita guidata scoprendo un altro luogo simbolo di questo connubio: la Biblioteca Medicea-Laurenziana, luogo concepito da Michelangelo per la famiglia Medici e dove ancora oggi vengono conservati i libri più antichi della collezione di famiglia, in particolare quelli appartenuti a Lorenzo il Magnifico.

Visita guidata alle Cappelle Medicee

Termineremo la visita guidata su Michelangelo e alla Famiglia Medici all’interno delle celebri cappelle Medicee. Partendo dalla cripta, grazie alle sepolture conservate e disposte secondo un schema preciso, potremmo finalmente conoscere il secondo ramo della Famiglia Medici, il cosiddetto “ramo granducale”. Proseguiamo la visita al primo piano per ammirare la straordinaria Cappella dei Principi, quasi interamente ricoperta da pietre dure e realizzata grazie ad una tecnica definita “commesso fiorentino”, opera voluta da Ferdinando I dei Medici e terminata molti anni dopo la morte dell’ultimo Granduca, successivamente verremo rapiti dalla meravigliosa Sagrestia Nuova, opera eccelsa di Michelangelo, eseguita sotto incarico dello stesso Papa Leone X. Questo luogo così suggestivo ma anche così monumentale ci darà l’opportunità di apprezzare il lato più intimo dell’artista e del suo legame con la famiglia Medici, potremmo visitare e rendere omaggio alla tomba di Lorenzo il Magnifico e ammirare inoltre l’abilità e l’eleganza di Michelangelo architetto. Un vero capolavoro di architettura e scultura.

Info Pratiche:
  • Disponibilità: Tutti i giorni tranne Domenica e Lunedi
  • Durata: 2-3 ore
  • Biglietto d’ingresso previsto
Punti Principali:
  • Palazzo Medici Riccardi
  • Basilica di San Lorenzo
  • Cappelle Medicee

Altri Tour